Chi sono

Hello world
20 Febbraio 2019
Apa Cite Dissertation – a Short Overview
11 Agosto 2019

Chi sono

Ciao sono Andrea Di Crescenzo, ho 42 anni e sono un fisioterapista.

Da sempre appassionato per gli sport e da sempre praticante di calcio , avevo sin da piccolo una grande attrazione verso la figura del fisioterapista. Era quello che consideravo essere tra i lavori che avrei voluto fare in futuro.

Le dinamiche della vita mi hanno però portato su altre strade, accantonando quello rimaneva solo un sogno. Dopo il diploma infatti, ho iniziato un percorso completamente diverso. Dapprima come impiegato in un ufficio tecnico, poi come responsabile di un grande magazzino e infine come disegnatore cad. In questo periodo però , mi rendevo conto di non essere soddisfatto, prendendo quindi coscienza del fatto che non era quello il lavoro che avrei potuto e voluto fare nella mia vita. In un attimo di lucida incoscienza mi sono licenziato e iniziato a preparare il concorso per entrare alla facoltà di fisioterapia, consapevole del fatto che non sarebbe stato per niente facile. La facoltà era infatti a numero chiuso e viste le numerose domande la possibilità di rientrare nei primi trenta era molto difficile. La tenacia nel voler ottenere qualcosa di importante e ovviamente la dea bendata mi hanno permesso di vincere il concorso e iniziare il percorso di studi che avevo sempre desiderato. I tre anni furono molto stimolanti ma altrettanto impegnativi per il notevole numero di ore tra studio, lezioni e tirocini.

Con immensa soddisfazione il 20 ottobre 2005 sono riuscito a laurearmi con il massimo dei voti. Tre giorni dopo sono stato assunto da un centro di riabilitazione iniziando subito a lavorare. Svolgevo trattamenti domiciliari e trovarmi faccia a faccia con il primo paziente senza avere nessun che ti guidasse e consigliasse su come operare è stato molto difficile ma anche molto stimolante.

Negli anni successivi ho maturato tre anni di esperienza presso una clinica privata dove ho fatto tanta esperienza in ambito ortopedico ma sopratutto maturato la convinzione di migliorarmi per per arrivare ad avere uno studio tutto mio. Cosi dopo non molto sono finalmente riuscito nell’intento. Inizialmente non è stato facile, ricordo i primi mesi dove le persone che venivano non mi permettevano nemmeno di recuperare le spese di gestione ma ormai dovevo persistere, farmi conoscere ed andare avanti con tenacia.

Per questo ho continuato a studiare, aggiornarmi e sopratutto ho cercato di specializzarmi il più possibile sia in ambito ortopedico che posturale.

Appena potuto, ho pian piano investito su macchinari di ultima generazione approfondendone lo studio per ottimizzare al massimo le prestazioni e l’efficacia.

Sulla convinzione che l’aggiornamento sia alla base del risultato, ho valutato con attenzione il percorso da intraprendere ed iniziato i corsi che ritenevo potessero essere indispensabili per lavorare con criterio e autonomia.

Con l’esperienza acquisita in questi anni di lavoro, ho identificato un metodo unico e mirato che pone l’attenzione del mio operato sulla causa e non sul sintomo del problema. La politica dei dieci massaggi e del lavorare su protocolli standardizzati, non fa parte del mio modus operandi.

Uno stesso dolore ha quasi sempre cause diverse e se l’attenzione non viene posta sulla causa il problema sarà sempre presente.

Mi piace il mio lavoro perché ti permette di vedere star meglio le persone. Ognuno con le proprie problematiche e ognuno con i propri bisogni da soddisfare. E’ fortemente gratificante aiutare l’atleta che torna in campo dopo un brutto infortunio, cosi come la persona anziana che riesce a tornare a camminare e muoversi senza fatica.

Lavorare in uno studio proprio vuol dire mettere sempre il 101%, non avere mai fretta, lavorare con calma e scrupolosità, riuscire a mettere tutte la proprie competenze e impegno per far tornare la persona a stare bene ed essere soddisfatta.

Se vuoi venire a conoscere tutte le metodiche che utilizzo o se vuoi semplicemente qualche informazione, ti aspetto nel mio studio di Francavilla al mare in viale Alcione 135/b.

Ti aspetto!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *